Criolipolisi

La Criolipolisi è sicuramente l’ultima novità non chirurgica per rimuovere le adiposità localizzate in eccesso.

Essa sfrutta i principi del raffreddamento : le cellule adipose infatti sono molto  sensibili al freddo , le quali raffreddate vanno incontro ad una forma di morte cellulare programmata, processo definito“apoptosi”.
In seguito a questo processo le cellule adipose  vengono eliminate attraverso due vie: Fegato e tubo gastroenterico , Sistema linfatico

Il vantaggio di questo trattamento  rispetto agli  altri è che permette una riduzione notevole di tessuto adiposo in poco tempo.

I risultati mediamente sono del 25% di riduzione del tessuto grasso ad ogni seduta .

Il trattamento è indolore, il paziente avverte un fastidio iniziale di alcuni minuti  e una sensazione di freddo.

Effetti collaterali : dopo la sessione del trattamento avremo un arrossamento  e  una sensazione di sensibilità della zona trattata che sparisce nell’arco di qualche ora. In alcuni casi si può verificare qualche ematoma che si riassorbe nell’arco di pochi giorni.

In base alla profondità del tessuto adiposo e della riduzione desiderata del grasso possono bastare 2 trattamenti, in alcuni casi 3 con un intervallo di un mese .

Le aree trattabili sono:

Addome

  • Fianchi (2 sessioni di trattamento)
  • Interno Braccia (2 sessioni di trattamento)
  • Coscie esterne (2 sessioni di trattamento)
  • Cosce interne (2 sessioni di trattamento)
  • Schiena Culotte de cheval (2 sessioni di trattamento)